Lorenzo Sonego
Lorenzo Sonego

Roma, 12 maggio 2021 - Ancora due azzurri in corsa agli Internazionali d'Italia, edizione 2021. Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego continuano la loro avventura approdando agli ottavi di finale, mentre il torneo finisce al secondo turno per Jannik Sinner, Gianluca Mager e Stefano Travaglia. Nel match più atteso di giornata, il nativo di San Candido esce a testa altissima di fronte a Rafael Nadal, che lo batte per 7-6, 6-4. C'è gloria invece per Berrettini, che elimina John Millman con il punteggio di 6-4, 6-2: ad attenderlo adesso c'è la sfida con Stefanos Tsitsipas. Il finalista di Madrid trova la zampata al termine del primo set con il break nel nono gioco che gli permette di andare avanti per 1-0. Decisamente meno equilibrato invece il secondo set, nel quale il romano domina fin dalle prime battute, impedendo all'australiano di riavvicinarsi. 

Sonego si guadagna Thiem

Festeggia pure Sonego, che si impone nel derby con Mager, stendendolo con un doppio 6-4: agli ottavi incrocerà Dominic Thiem. Dopo la falsa partenza (0-2 in favore dell'avversario), il torinese reagisce immediatamente piazzando poi l'affondo nel nono game per strappare il primo set. Nel secondo invece nessuno dei due regala il servizio, almeno fino al settimo gioco, quando il classe '95 riesce a firmare il break decisivo. Oltre a Mager e Siner, è costretto a salutare Roma anche Travaglia, che deve alzare bandiera bianca al cospetto di Denis Shapovalov, vittorioso per 7-6, 6-3. Fatale per l'ascolano la sconfitta al tie-break (7-2 per il canadese) nel primo set. Nel secondo infatti il 29enne accusa il colpo e cede definitivamente di fronte al semifinalista del 2020. 

Canadian Open 2021, possibile trasloco a Cincinnati?