Matteo Berrettini e Ajla Tomljanovic
Matteo Berrettini e Ajla Tomljanovic

Roma, 5 luglio 2021 - Sono la coppia d'oro del tennis: Matteo Berrettini e la fidanzata Ajla Tomljanovic. I due innamorati sono stati entrambi impegnati a Winbledon nel 'Manic Monday': l'azzurro all'ora di pranzo ha spazzato via il bielorusso Ivashka in tre set, centrando i quarti di finale. L'australiana ha eliminato la britannica Emma Raducanu, ritiratasi per un problema fisico quando era sotto 6-4; 3-0. E galeotto fu proprio Wimbledon nell'edizione 2019, dove scoccò la scintilla.

Wimbledon 2021: la finale Berrettini-Djokovic in diretta. Commento live dalle 15

"Non è stato facile conquistarla, in quel periodo ho dovuto lottare più fuori dal campo che dentro al campo”, ha raccontato più volte il tennista romano riferendosi al lungo corteggiamento prima di conquistare il cuore della bella tennista nata a Zagabria il 7 maggio 1993 (ha tre anni in più di Matteo che è classe 1996) ma con cittadinanza australiana.

La fidanzata di Berrettini è una sportiva nata visto che è figlia di Ratko, campione europeo di pallamano nel 1992 e nel 1993, ed Emina, di origini bosniache. Pratica sport dall'età di sei anni e tra le sue vittorie si ricorda il trionfo al Roland Garros 2014 contro la numero 3 al mondo Agnieszka Radwanska. 

Nel 2015 si è legata a un altro tennista, il connazionale Nick Kyrgios, ma due anni dopo, per un tradimento di lui, la relazione si è interrotta. Con Berrettini, la storia è iniziata nel 2019 e - secondo quanto dichiarato da entrambi - il lockdown li ha uniti ancora di più, convivendo e trascorrendo quasi tre mesi insieme in Florida.

Su Instagram la bella mora è @ajlatom e ha oltre 119mila follower: tanti gli scatti sul campo da gioco ma anche foto romantiche con il fidanzato.

Ajla Tomljanovic (Ansa)