Matteo Berrettini
Matteo Berrettini

Parigi, 8 giugno 2021 – Con le eliminazioni di Lorenzo Musetti e Jannik Sinner, Matteo Berrettini è rimasto l’unico italiano in gara nei quarti di finale del Roland Garros. Sulla sua strada ancora Novak Djokovic, killer negli ottavi di Musetti. Partita ovviamente proibitiva per l’azzurro contro il numero uno al mondo e che, proprio contro Musetti, ha dimostrato di poter ribaltare una partita che sembrava persa.

Berrettini-Djokovic live: i quarti di finale del Roland Garros

Sicuramente Berrettini arriverà un po’ più riposato avendo saltato il match di ottavi di finale contro Roger Federer, a causa del ritiro dello svizzero per un dolore al ginocchio dopo la maratona nei sedicesimi contro il tedesco Koepfer, ma questo non lo rende di certo il favorito della contesa. Per Djokovic percorso netto senza perdere un set fino agli ottavi, poi i due parziali lasciati a Musetti prima della rimonta e del ritiro dell’italiano al quinto set. Tra Berrettini e Djokovic c’è un precedente e risale alle Finals di Londra 2019 sul veloce indoor, quando vinse nettamente il serbo nel girone.

La terra può aiutare Berrettini rispetto al veloce ma sicuramente Djokovic potrà impostare la partita sulla diagonale di rovescio, punto debole dell’azzurro, mentre dall’altra parte della rete si cercherà di sfruttare il servizio e il potente diritto. Attenzione anche ai colpi di sbarramento difensivi di Djokovic, cioè i passanti, e alle smorzate, arma che alla bisogna utilizzano entrambi.

Dove vederla

La partita si giocherà domani, mercoledì 9 giugno, come quarto match in programma sul campo centrale Philippe Chatrier: sarà dunque sessione notturna ma comunque non prima delle 20. Diretta su Eurosport 1, canale 210 di Sky, e in streaming su Eurosport Player e Dazn.

 

Leggi anche - Roland Garros 2021, Berrettini ai quarti dopo il ritiro di Federer