25 gen 2022

Berrettini in semifinale agli Australian Open: Monfils ko in 5 set. Ora c'è Nadal

Primo italiano nella storia a riuscire nell'impresa. Ora per l'azzurro c'è Nadal che ha eliminato Shapovalov

epa09707845 Matteo Berrettini of Italy gestures during his Men�s singles quarterfinal match against Gael Monfils of France at the Australian Open Grand Slam tennis tournament at Melbourne Park, in Melbourne, Australia, 25 January 2022.  EPA/DEAN LEWINS AUSTRALIA AND NEW ZEALAND OUT
Matteo Berrettini (Ansa)

Melbourne, 25 gennaio 2022 - Matteo Berrettini vola in semifinale agli Australian Open 2022, primo italiano nella storia a centrare l'impresa. La stella del tennis azzurro, numero 7 del mondo e del seeding, chiude i quarti in cinque set con il 35enne francese Gael Monfils, numero 20 del ranking Atp e 17 del tabellone. La partenza di Matteo è devastante, la partita sembra scivolare verso un secco 3-0. Almeno così pare dal doppio 6-4 rifilato dall'italiano al francese nei primi due set, con Berrettini in totale (apparente) controllo del match.

Berrettini batte Monfils ed entra nella storia. Quando è la semifinale con Nadal

La partita gira nel terzo con la veemente reazione di Monfils che ribatte con un doppio 6-3, giocando un tennis stellare. L'inerzia sembra dalla parte del transalpino che invece cede di netto a inizio del quinto e decisivo set. Il 25enne romano parte aggressivo, centra subito il break e in un amen si porta sul 5-1. Monfils appare in confusione, probabilmente non si aspettava un ritorno simile da parte dell'azzurro che nell'ora e mezza precedente aveva sofferto, quasi inerme. Il francese tiene quindi il servizio ma nel turno di battuta successivo l'azzurro non spreca la sua occasione. Finisce così, con il punteggio di 3-2 (6-4;6-4;3-6;3-6;6-2) all'una di notte ora australiana. 

Berrettini in semifinale, venerdì, incontrerà lo spauracchio Rafael Nadal, numero 5 del mondo e testa di serie numero sei del torneo, che nei quarti ha superato in un match ricco di polemiche Shapovalov. "Sarà un match difficile - dice Matteo a caldo -, anche lui dovrà riposare dopo aver giocato cinque set con Shapovalov".  Domani cercherà l'accesso alle semifinali a Melbourne anche un altro tennista italiano, Jannik Sinner, chiamato all'impresa contro il greco Stefanos Tsitsipas, numero 4 del mondo. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?