Australian Open, Fognini festeggia il passaggio agli ottavi (Ansa)
Australian Open, Fognini festeggia il passaggio agli ottavi (Ansa)

Melbourne, 24 gennaio 2020 - Prosegue l'avventura di Fabio Fognini agli Australian Open. Il tennista ligure dà spettacolo - polemica con arbitro compresa - a Melbourne e vola agli ottavi, battendo 7-6 6-2 6-3 l'argentino Guido Pella in due ore.  Al prossimo turno affronterà l'americano Tennys Sandgren (n. 100 Atp), che aveva eliminato Matteo Berrettini al secondo turno.

E' la terza volta in carriera che Fognini gioca gli ottavi di finale a Melbourne, dove era arrivato già nel 2014 (sconfitto da Novak Djokovic) e nel 2018 (ko con Tomas Berdych).

Federer da record

Sofferto invece il passaggio per Roger Federer, che conquista lo storico primato delle cento vittorie a Melbourne. Lo svizzero n.3 al mondo supera al quinto set l'australiano John Millman per 4-6 7-6(2) 6-4 4-6 7-6(8). Il suo prossimo avversario sarà l'ungherese Marton Fucsovics.

Eliminata Serena Williams

Domani terzo turno anche per Camila Giorgi, numero 100 Wta. L'italiana dovrà affrontare la tedesca Angelique Kerber, numero 18 del ranking, già vincitrice del titolo a Melbourne nel 2016. E, sempre tra le donne, a sorpresa cade Serena Williams che, battuta 6-4 6-7(2) 7-5 dalla cinese Qiang Wang (n.29 del mondo), deve rimandare un'altra volta l`appuntamento con il 24 titolo del Grande Slam. Tonfo anche per l'icona del tennis degli ultimi 15 anni Caroline Wozniacki, sconfitta dalla tunisina Ons Jabuer 7-5 3-6 7-5. Va avanti invece la quindicenne Coco Gauff, che in poco più di un'ora e in due set (6-3 6-4) liquida la campionessa in carica del torneo Naomi Osaka.

image