Roger Federer agli Australian Open (Lapresse)
Roger Federer agli Australian Open (Lapresse)

Melbourne, 15 gennaio 2019 - L'Australian Open 2019 è entrato nella fase finale. Il torneo di Melbourne, giunto all'edizione numero 107, quest'anno si svolge tra il 14 e il 27 gennaio. 

Parte bene Andreas Seppi, reduce dalla finale di Sydney persa contro il 19enne australiano Alex de Minaur, che batte lo statunitense Steve Johnson, numero 34 del ranking e 31esima testa di serie e si qualifica per il secondo turno (6-4 4-6 6-4 6-3, in due ore e 21 minuti di gioco). Il 34enne di Caldaro, numero 35 del ranking, troverà Jordan Thompson, numero 72. Tra i due non ci sono precedenti. 

Vince anche Stefano Travaglia all'esordio nel tabellone principale degli Australian Open. Il 27enne di Ascoli Piceno, numero 137 del ranking mondiale, ha battuto l'argentino Guido Andreozzi, numero 77 Atp in quattro set, con il punteggio di 6-7(3) 6-2 6-3 6-2. Al secondo turno affronterà il georgiano Nikolaz Basilashvili, testa di serie numero 19, con il quale non ci sono precedenti. 

Avanti anche Thomas Fabbiano, numero 102 Atp, vincente contro l'australiano Jason Kubler, 25enne numero 130 del ranking e in gara con una wild card (6-4 7-6 (1) 2-6 6-3 in tre ore e 4 minuti). Il 29enne di San Giorgio Jonico trova al secondo turno lo statunitense Reilly Opelka, numero 97 del ranking mondiale, che ha vinto derby contro il connazionale John Isner, numero 10 Atp e nona testa di serie dopo un confronto deciso da quattro tie-break (7-6(4) 7-6(6) (4)6-7 7-6(5)). 

Torna a casa invece Matteo Berrettini, numero 54 del ranking mondiale, sconfitto dal greco Stefanos Tsitsipas, 14esima testa di serie (6-7 (3) 6-4 6-3 7-6 (4) in due ore e 57 minuti).

Camila Giorgi, 27esima nel ranking internazionale, è l'unica italiana in tabellone. La tennista di Macerata domani dovrà affrontare la slovena Dalila Jakupovi.

Tra i big Nadal e Sharapova avanti. Lo spagnolo, numero 2 del tabellone, arrivato con dubbi sulle sue condizioni fisiche, passa battendo il tennista di casa, James Duckworth, 6-4, 6-3, 7-5. Nel prossimo turno affronterà un altro australiano, Matthew Ebden, reduce dalla vittoria sul tedesco Jan-Lennard Struff.

Nel tabellone femminile, la Sharapova torna in un torneo dello Slam con un deciso 6-0 6-0 sull'americana Harriet Dart. Bene anche Angelique Kerber, numero 2 del tabellone donne, che con un 6-2 6-2 non ha lasciato scampo alla slovena Polona Hercog. Caroline Wozniacki non ha avuto grossi problemi con la belga Alison Van Uytvanch, superata 6-3 6-4. Incontrerà la svedese Johanna Larsson. Inaspettata invece l'eliminazione della lettone Jelena Ostapenko e della tedesca Julia Goerges. 

Il detentore del titolo di campione maschile del torneo 2018 Roger Federer al primo turno ha battuto senza troppe difficoltà l'uzbeko Dennis Istomin, numero 99 del mondo, 6-3, 6-4, 6-4. Il 37enne fuoriclasse svizzero centra la 100ma partita vinta al torneo australiano, e insegue sempre il favoloso tris di vittorie consecutive, dopo quelle del 2018 e 2017. Federer affronterà il britannico Daniel Evans. 

Lascia subito il torneo invece Andy Murray, che tre giorni fa ha annunciato il suo addio all'agonismo per problemi all'anca. Lo scozzese, ex numero 1 del mondo, cede al 5° set allo spagnolo Roberto Bautista Agut, numero 23 del ranking Atp e 22 del seeding, con il punteggio di 6-4, 6-4, 6-7 (5-7), 6-7 (4-7), 6-2 dopo oltre quattro ore di gioco. Murray più volte salutato dal pubblico della Melbourne Arena. 

Il doppio maschile inizia mercoledì. Cecchinato e Berrettini affronteranno l'ucraino Denys Molchanov e lo slovacco Igor Zelenay, mentre Simone Bolelli e Andreas Seppi troveranno l'austriaco Oliver Marach e il croato Mate Pavic.

Segui i match live su UBITENNIS
 

Match di oggi, 64esimi di finale:

Fabio Fognini-Jaume Munar, ore 1.00, 1573 Arena.
Sam Querrey-Pierre-Hugues Herbert, ore 1.00, Campo 20.
K. Majchrzak-Kei Nishikori, ore 1.00, Margaret Court Arena.        
Nicolás Jarry-Leonardo Mayer, ore 1.00, Campo 15.
Albert Ramos-Viñolas-Márton Fucsovics, ore 1.00, Campo 13.        
Il'ja Ivaška-Malek Jaziri, ore 1.00. Campo 50.
Ivo Karlović-Hubert Hurkacz, ore 1.00, Campo 19.
Jiří Veselý-Ryan Harrison, ore 1.00, Campo 22.
Lloyd Harris-Daniil Medvedev, ore 1.00, Campo 14.
Alex Bolt-Jack Sock, orario stimato 2.15, Campo 70.
Borna Ćorić-Steve Darcis, orario stimato 2.15, Hisense Arena.
Luca Vanni-Pablo Carreño Busta, orario stimato 2,15, Campo 10.
Chung Hyeon-Bradley Klahn, orario stimato 2.15, Campo 8.
Laslo Đere-Evgenij Donskoj, orario stimato, Campo 12.
Guido Pella-João Sousa, orario stimato 3.00, Campo 22.
Bjorn Fratangelo-Gilles Simon, orario stimato 3.00, Campo 14.
Alexander Zverev-Aljaž Bedene, orario stimato 3.30, Rod Laver Arena.
Tarō Daniel-Thanasi Kokkinakis, orario stimato 3.30, Campo 3.
Jérémy Chardy-Ugo Humbert, orario stimato 4.15, Campo 10.
Filip Krajinović-Marco Cecchinato, orario stimato 4.15, Campo 5.
Philipp Kohlschreiber-Zhe Li, orario stimato 4.15, Campo 8.
Lucas Pouille-Michail Kukuščkin, orario stimato 4.15, Campo 19.
Marcel Granollers-Marius Copil, orario stimato 4.15, Campo 12.
Pablo Andújar-Denis Shapovalov, orario stimato 4.15, Arena.
David Goffin-Christian Garín, orario stimato 4.15, Campo 20.
Alexei Popyrin-Miša Zverev, orario stimato 5.30, Campo 13.
Jo-Wilfried Tsonga-Martin Kližan, orario stimato 5.30, Campo 7.
Stan Wawrinka-Ernests Gulbis, orario stimato 5.30, Campo 3.
Maximilian Marterer-G. Sakharov, orario stimato 5.30, Campo 15.
Nick Kyrgios-Milos Raonic, orario stimato 9.00, Hisense Arena.
Novak Đoković-M. Krueger, orario stimato 9.00, Rod Laver Arena.
Benoît Paire-Dominic Thiem, orario stimato 10.15, Margaret Court Arena.