Berrettini in azione durante la sfida contro Thiem
Berrettini in azione durante la sfida contro Thiem

Shanghai, 11 ottobre 2019 – Nel campo centrale di Shanghai Matteo Berrettini si gioca l’accesso alle semifinali dell’ATP Masters 1000 contro Dominic Thiem. Il tennista azzurro è concentrato e lucido lungo l’arco di tutta la gara: vince il primo set al tie-break e chiude la partita vincendo il secondo set per 6-4. 

Primo set

I primi game scorrono relativamente tranquilli e senza errori. Entrambi i tennisti tengono bene il servizio, finchè sul 3-3 Berrettini incappa nelle prime difficoltà. L’austriaco si posiziona molto indietro rispetto alla linea di fondo campo, così da riuscire a ribattere la prima palla di servizio e impostare il palleggio secondo i suoi ritmi. Questa scelta mette in difficoltà l’azzurro, che riesce comunque a portare a casa il game del 4-3. Si arriva al 6-6 che costringe i due al tie-break. Parte forte Thiem, che va subito avanti 3-0 grazie ad un mini-break, ma Berrettini sfrutta un errore del numero 5 al mondo e pareggia sul 3-3. Un doppio fallo sul 5-4 concede a Berrettini due set point, vanificati entrambi dall’ottima difesa dell’avversario che si riporta sul 6-6. Dopo un terzo set point fallito, l’azzurro riesce a chiudere il tie-break 10 punti a 8 dopo quasi un’ora di gioco totale.

Secondo set

Il match prosegue ancora caratterizzato da grande concentrazione e pochissimi errori. Sul 3-3 è Berrettini a conquistarsi una palla break grazie ad una grande giocata, riuscendo a rompere l’equilibrio della gara per la prima volta dopo un’ora e ventitrè minuti. Thiem tiene il servizio e accorcia sul 5-4. Con la battuta a favore dell’azzurro, l’austriaco riesce ad annullare due match point e quasi a ribaltare la situazione, fallendo però il break point per chiudere il game. Berrettini rimane lucido e sfrutta il terzo match point, assicurandosi l’accesso alle semifinali al termine di una partita quasi perfetta.

Dove vedere Berrettini-Zverev

Il 23enne italiano sarà di scena domani a partire contro il tedesco Zverev, fresco di vittoria contro Roger Federer, per provare a centrare una storica finale. La partita è in programma domani, sabato 12 ottobre, dalle 14 ora italiana, mentre Tsitsipas-Medvedev è schedulata per le 10.30. Entrambi i match saranno trasmessi in diretta tv su Sky Sport Arena (canale 204) live streaming sulla piattaforma Sky Go.