Matteo Berrettini vince l'Atp di Belgrado (Ansa)
Matteo Berrettini vince l'Atp di Belgrado (Ansa)

Roma, 25 aprile 2021 - Matteo Berrettini trionfa a Belgrado nel Serbia Open, torneo Atp 250 (con un montepremi da 650.000 euro). In finale il tennista romano ha piegato il russo Aslan Karatsev in tre set, 6-3, 3-6, 7-6 in 2 ore e 30 minuti di partita. Karatsev in semifinale aveva sorpreso tutti battendo l'idolo di casa, il numero 1 del mondo Novak Djokovic. Mentre l'italiano, numero 10 Atp, aveva rifilato un netto 6-1, 6-7, 6-0 al giapponese Tar Daniel, numero 126 del mondo.

Atp di Barcellona, Nadal fa 12 su 12: battuto in finale Tsitsipas

Berrettini è partito subito forte strappando due turni di servizio al suo avversario nel primo set, chiuso sul 6-1. Nel secondo set il romano ha dovuto subire il ritorno di Karatsev con un break in apertura: 6-3. Equilibrato il set decisivo con Berrettini che trova il break e va sul 3-1, ma il russo nel game successivo risponde e torna sul 3-3. Poi battaglia fino al tie break, quando Berrettini mette la freccia e vola 7 a 0.

Il 25enne romano conquista così il suo quarto titolo Atp su cinque finali disputate.