Team event stregato per lo sci azzurro. Per l’Italia, alle finali di Coppa a Lenzerheide, ancora un’eliminazione, come già ai Mondiali di Cortina, per mano della Germania e sempre ai quarti di finale. La gara è stata vinta dalla Norvegia che in finale ha battuto proprio la squadra tedesca. Terza l’Austria. Uno dei due punti dell’Italia è stato conquistato dall’esordiente Sophie Mathiou, 19 anni, neo campionessa mondiale junior di slalom Oggi sono in programma il gigante maschile (ore 9) e lo speciale femminile (ore 10,30). A Federica Brignone è stato assegnato ieri il premio dello ‘Sciatore d’Oro Aijs’. L’ultimo azzurro ad aggiudicarselo era stato Alberto Tomba, ben 25 anni fa.