E’ il giorno di Tamberi, oltre che di Jacobs: se nei 100 metri l’Italia è una rivelazione, nell’alto il marchigiano oggi ha l’occasione di regolare i conti con il passato, visto che fu costretto a saltare Rio per un infortunio. Oggi ci proverà a partire dalle 12,10 nella finale, cinque minuti dopo partiranno le semifinali di Jacobs e Tortu. Ma il programma di giornata a Tokyo prevede tanti altri azzurri in corsa per le medaglie: ci prova nel golf Migliozzi, con Paratore, nel quarto giro iniziato nella notte italiano. Ci provano nei 50 stile Zazzeri e nei 1.500 stile Greg Paltrinieri alle 3,44, poi le staffette 4x100 miste maschili e femminili. Ci provranno i ragazzi del fioretto maschile nella gara a squadre, con Daniele Garozzo, Andrea Cassarà, Alessio Foconi e Giorgio Avola che a partire dalle 3,45 si giocheranno gli ottavi, con eventuali semifinali previste alle 6,40 italiane e finali alle 11.30 (per il bronzo) e alle 12.50 per l’oro.

Nel tiro a segno, pistola 25 metri, qualificazioni per Tommaso Chelli e Riccardo Mazzetti.

Nell’atletica in pista anche Luminosa Bogliolo nelle semifinali dei 100m ostacoli, nei 400 ostacoli Alessandro Sibilio, nelle qualificazioni dei 400 piani Davide Re ed Edoardo Scotti.

Nella Vela 470, dalle 5 in gara Elena Berta, Bianca Caruso, Giulio Calabrò, Giacomo Ferrari, nel Nacra 17 Caterina Marianna Banti e Ruggero Tita attualmente in testa.