Nel superG degli Assoluti di Santa Caterina Valfurva, primo titolo italiano per Emanuele Buzzi, 26 anni. Buzzi ha fermato il crono sull’1’07″93 davanti e ha preceduto il finanziere di Gais, Christof Innerhofer per 26 centesimi e l’alpino di Sansicario, Matteo Marsaglia per 34.

Trionfo nella gara femminile per la sorella di quest’ultimo, Francesca Marsaglia. La 30enne, al primo scudetto tricolore della carriera nella specialità, ha concluso il percorso con il tempo di 1’10″34. con il quale ha preceduto di 7 centesimi Eena Curtoni, terza posizione a pari merito per Roberta Melesi e Nadia Delago a 39 centesimi.