napoli 5 lazio 2 Primo tempo: 2-0 NAPOLI (4-2-3-1): Meret 6; Di Lorenzo 6, Manolas 6.5 (26’ st Rrahamani 6.5), Koulibaly 6.5, Hysaj 6; Fabian Ruiz 6.5, Bakayoko 6 (44’ st Lobotka sv); Politano 7 (26’ st Lozano 6.5), Zielinski 6.5 (37’ st Elmas sv), Insigne 7.5; Mertens 7 (26 st’ Osimhen 6.5). Allenatore: Gattuso 7 LAZIO...

napoli

5

lazio

2

Primo tempo: 2-0

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 6; Di Lorenzo 6, Manolas 6.5 (26’ st Rrahamani 6.5), Koulibaly 6.5, Hysaj 6; Fabian Ruiz 6.5, Bakayoko 6 (44’ st Lobotka sv); Politano 7 (26’ st Lozano 6.5), Zielinski 6.5 (37’ st Elmas sv), Insigne 7.5; Mertens 7 (26 st’ Osimhen 6.5). Allenatore: Gattuso 7

LAZIO (3-5-2): Reina 5; Marusic 5, Acerbi 5.5, Radu 5.5; Lazzari 6, Milinkovic-Savic 6 (38’ st Akpa Akpro sv), Leiva 5 (13’ st Cataldi 6), Luis Alberto 5 (19’ st Pereira 6), Fares 5 (19’ st Lulic 5.5); Correa 5, Immobile 6.5 (38’ st Muriqi sv). All. Farris 5.

Arbitro: Di Bello di Brindisi.

Reti: pt 7’ Insigne (rig), 11’ Politano; st 7’ Insigne, 19’ Mertens, 25’ Immobile, 29’ Milinkovic-Savic, 34’ Osimhen.

Note: ammoniti Milinkovic-Savic, Manolas, Leiva, Ruiz, Mertens, Immobile, Di Lorenzo, Pereira per gioco falloso.

Lo spareggio Champions lo vince il Napoli. Anzi, lo stravince. Al "Maradona" gli azzurri di Gattuso spazzano via la Lazio 5-2. Apre al 7’ Insigne su rigore (assegnato col Var dopo un fallo di Milinkovic-Savic su Manolas) e raddoppio già al 12’ con un tiro di Politano su cui Reina è impreparato. Il portiere spagnolo, invece, non può nulla sulle due perle che, nella ripresa, gonfiano il risultato: al 53’ la doppietta di Insigne (17 i gol in campionato) e al 65’ Mertens. Al 70’ lo squillo di Immobile, e dopo 4’ il bis di Milinkovic su punizione: la Lazio prova l’impresa, ma Osimhen, entrato per Mertens, all’80’ fa il 5-2. Biancocelesti ormai tagliati fuori dalla corsa al quarto posto, che abbraccia quattro squadre in appena tre punti: Milan 66, Juve e Atalanta 65 e Napoli 63. Ci sarà da divertirsi fino alla fine.