Il Dt della nazionale di atletica Antonio La Torre ha ufficializzato i convocati per la Polonia dove tra 1 e 2 maggio sono in palio i pass per Tokyo delle staffette. Sono 30 i velocisti selezionati, di cui 14 uomini e 16 donne. Nel gruppo della 4x100 maschile (pass per i Giochi ancora da conquistare) spiccano le presenze del campione europeo indoor dei 60 metri, Marcell Jacobs, e del primatista italiano e finalista mondiale dei 100 metri, Filippo Tortu. Con loro anche gli altri due primatisti nazionali della staffetta, Davide Manenti e Federico Cattaneo, e il duecentista Eseosa Desalu. Nel gruppo della 4x100 donne, già qualificato per Tokyo, tutte convocate le primatiste azzurre e finaliste mondiali della staffetta Johanelis Herrera, Gloria Hooper, Anna Bongiorni e Irene Siragusa. Dal fronte dei quattrocentisti, nell’elenco dei convocati c’è il recordman nazionale dei 400 Davide Re, insieme ai finalisti mondiali della 4x400 di Doha Edoardo Scotti e Vladimir Aceti, e al femminile, tra le altre, Ayomide Folorunso, Raphaela Lukudo e Maria Benedicta Chigbolu. In chiave olimpica, la 4x400 maschile e’ gia’ promossa, partono invece per mettere in cassaforte l’accesso ai Giochi la 4x400 femminile e la 4x400 mista.