Donnarumma 7. Primo impegno concreto solo in avvio di ripresa, con il doppio intervento da campione su Conti e Pellè. Si supera anche nel finale, fondamentale in questo Milan. Kalulu 6. Non sfigura contro Gervinho, Pioli lo richiama in panchina nella ripresa quando non ne ha più, ma la prova è più che convincente. Tomori 7. Non sbaglia nulla; granitico, difficile da buttare giù. Il suo riscatto si avvicina. Kjaer 6. Al fianco...

Donnarumma 7. Primo impegno concreto solo in avvio di ripresa, con il doppio intervento da campione su Conti e Pellè. Si supera anche nel finale, fondamentale in questo Milan.

Kalulu 6. Non sfigura contro Gervinho, Pioli lo richiama in panchina nella ripresa quando non ne ha più, ma la prova è più che convincente.

Tomori 7. Non sbaglia nulla; granitico, difficile da buttare giù. Il suo riscatto si avvicina.

Kjaer 6. Al fianco di Tomori sembra quasi sfigurare, ma non commette errori clamorosi.

Theo Hernandez 6. Ottimo l’assist per Kessie, si dimostra assai disciplinato in fase difensiva a discapito di una minor presenza in fase offensiva.

Bennacer 6. Migliora, rispetto al match contro la Sampdoria, ma non appare ancora al top della condizione.

Kessie 7. Solito motorino instancabile, riesce ad andare a segno nell’inedito ruolo del centravanti e ad offrire la solita prova di sostanza.

Saelemaekers 5,5. Molto sacrificio, soprattutto nel primo tempo, per dare una mano a Kalulu. Non appare in un momento brillante.

Calhanoglu 6. Anche lui in ripresa rispetto al match contro la Samp, può però fare meglio.

Rebic 7. Si vede che ha voglia e sta bene, molto reattivo in occasione della rete che sblocca il match. In coppia con Ibra, quando stanno entrambi bene, è fenomenale.

Ibrahimovic 5. Pregevole l’assistenza in occasione del gol di Rebic, entra anche nella rete di Kessie. Con l’ingiusta espulsione, però, rovina una buona prestazione.

Meité 6. Entra per dare fastidio al Parma.

Dalot 6,5. Assist per Leao, basta e avanza.

Leao 6,5. Tocca un pallone, è sufficiente per chiudere la partita.

Gabbia e Krunic sv.

All. Pioli 6,5. Riesce a battere tutti, anche la stupida espulsione di Maresca ai danni di Ibra. Tre punti fondamentali, anche per lui. Dovrà trovare l’alchimia per vincere in casa e il gioco sarà fatto.

Voto squadra 7

ARBITRO: Maresca 5. Ammonisce tanto, spesso a ragione. L’espulsione di Ibrahimovic, però, appare alquanto esagerata. Voti Parma: Sepe 6; Conti 6 (Traoré sv), Bani 5, Gagliolo 6,5, Pezzella 5; Kucka 6, Kurtic 5,5, Hernani 5 (Grassi 5); Man 5,5, Pellè 6,5, Gervinho 5 (Cornelius 6). All. D’Aversa 5,5. Voto squadra 5,5.

Luca Talotta