Al Gp di Gran Bretagna, nel regno di Valentino, l’uomo da battere è Fabio Quartararo (Yamaha). Il leader del mondiale. Che ancora non ha trovato un vero avversario. ’Pecco’ Bagnaia a parte, 2° in classifica con la Ducati, ma ancora un po’ troppo altalenante: "Qui possiamo essere competitivi, abbiamo tanti punti da recuperare". Non fa pronostici, invece, Rossi, che a Silverstone ha centrato 6 vittorie, 12 podi e 4 pole: "Solitamente andiamo molto forte, per cui speriamo sia questo il caso anche stavolta", incrocia le dita Vale, gongolando sul pensiero della paternità: "Siamo contenti, due anni fa sarebbe stato un colpo, ma adesso sono felice. Poi è una bambina, avrei preferito un maschio, ma almeno non la metterò sulla moto". Tornando in pista, "speriamo di avere delle buone condizioni atmosferiche". La grande incognita, per tutti, è proprio il meteo. In ogni caso "faremo il possibile", assicura Marc Marquez. Oggi si comincia con le prime libere, dalle 9.55 in diretta tv su Sky e Dazn. Domani qualifiche alle 15.10, domenica gara alle 14. Differita su TV8: domani sintesi qualifiche alle 17, domenica gara alle 16.30.

m.galv.