Trabzonspor 1 Roma 2 TRABZONSPOR (4-3-3): Cakir 6; Bruno Peres 6.5, Edgar Ie’ 6, Vitor Hugo 6, Koybasi 5.5 (18’ st Trondsen 6); Hamsik 6.5, Ozdemir 6 (32’ st Omur 6), Bakasetas 6; Gervinho 6 (18’ st Cornelius 7), Djaniny 6 (38’ st Koita sv), Nwakaeme 6.5. Allenatore: Avci 6. ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio 6;...

Trabzonspor

1

Roma

2

TRABZONSPOR (4-3-3):

Cakir 6; Bruno Peres 6.5, Edgar Ie’ 6, Vitor Hugo 6, Koybasi 5.5 (18’ st Trondsen 6); Hamsik 6.5, Ozdemir 6 (32’ st Omur 6), Bakasetas 6; Gervinho 6 (18’ st Cornelius 7), Djaniny 6 (38’ st Koita sv), Nwakaeme 6.5. Allenatore:

Avci 6. ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio 6; Karsdorp 6, Mancini 5.5, Ibanez 6.5, Vina 5.5; Cristante 6, Veretout 6 (45’ st Kumbulla sv); Zaniolo 7 (48’ st Reynolds sv), Pellegrini 6.5 (45’ st Diawara sv), Mkhitaryan 5.5 (37’ st Carles Perez sv); Shomurodov 7 (37’ st Borja Mayoral sv). Allenatore: Mourinho 6.

ARBITRO: Jug (SVN) 6.

RETI: 10’ st Pellegrini, 19’ st Cornelius, 36’ st Shomurodov.

TREBISONDA (TURCHIA) L‘avventura di Josè Mourinho sulla panchina della Roma inizia con una vittoria per 2-1 sul Trabzonspor nell‘andata del play-off di Conference League. Senza Smalling (infortunato) e il nuovo acquisto Abraham, in Turchia decidono le reti di Pellegrini e Shomurodov a pochi giorni dall’inizio del campionato.

Sotto tono nel primo tempo, la Roma sblocca la gara nella ripresa: al 55‘ Zaniolo apre sulla sinistra, Mkhitaryan crossa in direzione Pellegrini che col destro batte Cakir da pochi passi. Ma al 64‘ il Trabzonspor pareggia con due ex Serie A: Bruno Peres scende sulla fascia e crossa per il neo entrato Cornelius che si presenta ai suoi nuovi tifosi con un colpo di testa vincente. Ma all‘81‘ la Roma torna in vantaggio e lo fa con una situazione che si è vista diverse volte nel precampionato: calcio d’angolo di Zaniolo, colpo di testa di Mancini sul palo e tap in di Shomurodov che sigla il primo gol in giallorosso.