Mikaela Shiffrin ottiene il successo nello slalom in notturna di Flachau. L’americana 25enne (nella foto) trionfa in Austria grazie al tempo di 1’47”92 davanti all’austriaca Katharina Liensberger e alla svizzera Wendy Holdener. Fuori dal podio la leader della classifica generale, Petra Vlhova (quarta).

Niente da fare per Irene Curtoni, ottima sesta a metà gara: la trentacinquenne azzurra cade senza conseguenze fisiche nella seconda manche e non va a punti. Arrivano invece i primi punti in Coppa del Mondo per Anita Gulli che strappa il 28° tempo complessivo. Non si sono qualificate per la seconda manche le altre azzurre: si tratta di Martina Peterlini, Marta Rossetti, Serena Viviani e Lara Della Mea. Shiffrin aveva già vinto al rientro dopo il lungo stop per la morte del padre, in gigante a inizio dicembre a Courchevel. Per lei è la 68esima vittoria in Coppa del Mondo, e il centesimo podio complessivo, uno score impressionante. L’ultimo slalom era stato vinto dalla fuoriclasse Usa un anno fa a Lienz.