Esultanza Mirco Antenucci, attaccante della Spal
Esultanza Mirco Antenucci, attaccante della Spal

Bologna, 4 marzo 2017 - La Spal, nonostante l’1-1 contro il Pisa, aggancia momentaneamente il Frosinone in testa alla classifica. Antenucci per i padroni di casa e Mannini, su rigore per gli ospiti, firmano la contesa. Come detto, gli spallini agganciano i ciociari al primo posto, mentre gli uomini di Gattuso recuperano il punto di penalizzazione subito in settimana.

Per quanto concerne la zona play-off, successo importante del Novara. I gaudenziani, grazie al 2-1 inflitto a domicilio all’Ascoli, ottengono la quarta vittoria consecutiva e si arrampicano al quinto posto della graduatoria. Lancini, al 31’, apre le danze per gli ospiti mentre Cacia, con uno splendido pallonetto, pareggia i conti due minuti più tardi. Da segnalare che questo gol per l’ex giocatore di Verona e Bologna è il 128° sigillo in cadetteria. Nella ripresa Galabinov, con un preciso colpo di testa, consegna su un piatto d’argento i tre punti agli uomini di Roberto Boscaglia.

Manita del Perugia al “Partenio-Lombardi” di Avellino. Il mattatore del match per gli umbri è senza dubbio Samuel Di Carmine: l’attaccante fiorentino, infatti, mette a referto una grandissima tripletta (12’, 38’ e 60’). L’autogol di Laverone e il primo gol in Serie B di Terrani chiudono i conti in favore degli uomini di Cristian Bucchi. Complice un gol di Di Gaudio dopo pochissimi secondi dal fischio d’inizio, il Carpi batte di misura lo Spezia e ritrova la vittoria dopo tre giornate. Si arresta, dopo tre vittorie consecutive, la corsa del Bari alle zone altissime della classifica. Gli uomini di Colantuono, infatti, cadono al “Comunale” di Chiavari per 2-0. Ammari nel primo tempo e Diaw nel finale mettono il proprio sigillo sui tre punti per la Virtus Entella.

Colpaccio importantissimo in chiave salvezza per la Pro Vercelli. Gli uomini di Longo espugnano il “Libero Liberati” di Terni per 2-1. Falletti porta in vantaggio le fere all’ 11’, poi, successivamente Aramu, su rigore, e Rolando Bianchi, al secondo gol con la maglia dei piemontesi, ribaltano il match. Doppio 1-1 negli altri due scontri diretti. Ciano e Orlandi firmano il pareggio tra Cesena e Vicenza, mentre Manconi e Buonaiuto decidono il match del “Provinciale” tra Trapani e Latina.



Serie B, 29a Giornata - i risultati

Ascoli-Novara 1-2 31' Lancini (N), 33' Cacia (A), 50’ Galabinov (N)

Avellino-Perugia 0-5 12’, 38’ e 60’ Di Carmine, 71’ aut. Laverone, 75’ Terrani

Carpi-Spezia 1-0 1' Di Gaudio (C)

Cesena-Vicenza 1-1 7' Ciano (C), 45' Orlandi (V)

Spal-Pisa 1-1 21' Antenucci (S), 41' rig. Mannini (P)

Ternana-Pro Vercelli 1-2 11' Falletti (T), 26' rig. Aramu (P), 44' Bianchi (P)

Trapani-Latina 1-1 12' Manconi (T), 39' Buonaiuto (L)

Virtus Entella-Bari 2-0 27' Ammari, 81’ Diaw

Brescia-Verona - domani ore 15

Benevento-Salernitana - domani ore 17.30

Frosinone-Cittadella - lunedì ore 20.30


di ROBERTO FRANCESCO MAFFIA