Andreas Seewald e Mona Mitterwallner sono i campioni del mondo Marathon. Il tedesco e l’austriaca si sono imposti sui sentieri dell’Isola d’Elba, coprendo in 6h02’03” i 166 km della gara maschile e gli 80 della femminile in 4h48’54”. Due azzurre tra le prime dieci: sfiora il podo Giada Specia, quarta, che si arrende all’attacco di Natalia Fischer all’ultimo giro. Nona Marika Tovo, 13ª Claudia Peretti, 19ª Sandra Mairhofer. A completare il podio la polacca Maja Wloszczowska, seconda. Nella gara maschile il campione europeo Andreas Seewald regala alla Germania il suo primo titolo in questa disciplina. Argento per la Colombia con Diego Arias Cuervo, bronzo il portoghese Jose Dias.