La Salernitana è ufficialmente ammessa all’iscrizione della prossima Serie A. La notizia è arrivata nel primo pomeriggio di ieri con una nota della Figc. Il Consiglio della Federcalcio ha votato favorevolmente ai termini del trust che separa la

Salernitana dalla proprietà di Claudio Lotito, patron della Lazio.

"Entro 6 mesi la

Salernitana deve cambiare proprietà tramite il trustee. Se questo non avviene, verrà esclusa dal campionato. Va rispettato il principio di indipendenza o di influenza decisionale", ha dichiarato il presidente della Figc, Gabriele Gravina, a margine del consiglio federale. "La

Salernitana puo’ essere ceduta domattina - ha aggiunto Gravina - anzi, doveva già essere ceduta. E’ previsto un divieto di operazioni di mercato con la Lazio. Da oggi in poi devono essere entità ben separate". Il club campano, poco dopo l’ufficialità dell’iscrizione, ha potuto prendere parte all’assemblea della Lega di serie A.