Rottura del tendine d’Achille per Axel Witsel e stagione a rischio. Lo ha annunciato il Borussia Dortmund. Il centrocampista belga aveva abbandonato dopo 30’ la gara vinta sabato sul campo del Lipsia per 3-1, venendo sostituito dall’ex juventino Emre Can. Ieri gli esami hanno dato un esito pesante, per il prosieguo della stagione del Borussia Dortmund che dovrà fare a meno del giocatore in campionato e in Champions, e per il calciatore stesso, che vede a rischio l’Europeo col Belgio. "L’intera famiglia del Borussia Dortmund tiene le dita incrociate per Witsel, per un recupero piu’ veloce possibile", l’augurio del club tedesco al suo giocatore