Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
13 giu 2022

Roglic si impone nel Delfinato Sesto posto per Caruso

13 giu 2022

Primoz Roglic ha vinto il Giro del Delfinato, che si è concluso con l’ottava tappa, da Saint-Alban-Leysse a Plateau de Solaison, lunga 137,5. Lo sloveno, sull’ultimo traguardo è stato preceduto dal danese Jonas Vingegaard, suo compagno di squadra nella Jumbo-Visma, che si è imposto per una manciata di secondi in 3h49’20’’. Al terzo posto l’australiano Ben ÒConnor. Un attacco in tandem, portato a 5 chilometri dal traguardo da Vingegaard e Roglic ha fatto la differenza nella corsa a tappe francese. Il 25enne danese e il tre volte vincitore della Vuelta di Spagna hanno staccato tutti. Compreso Damiano Caruso che, nell’ordine d’arrivo, si è piazzato al 6o posto. Nella classifica generale, Roglic, con il tempo di 29h11’22’’, precede lo stesso Vingegaard, secondo a 40’’, e ÒConnor, terzo a 1’41’’. Caruso è 4o a 2’33.

Stephen Williams, con il tempo di 4h16’51’’, ha vinto la 1a tappa del Giro di Svizzera di ciclismo, da Kuesnacht a Kuesnacht, lunga 177,6 chilometri. Il britannico, che è anche il nuovo leader della classifica generale, ha regolato allo sprint il tedesco Maximilian Schachmann, secondo, e il danese Andreas Kron, terzo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?