Regalo speciale per Charles Leclerc da parte della Ferrari. A Monte Carlo è arrivata la SF90 con la quale il monegasco ha vinto le sue due gare di Formula 1. Il pilota Ferrari ha pubblicato la storia sui social mostrando il “pacco dono“. La sua prima vittoria porta alla memoria ricordi ed emozioni contrastanti. Spa 2019: da un lato il brivido mai provato del successo tra i “grandi“, dall’altra gli occhi al cielo per dedicare la vittoria all’amico Anthoine Hubert, tragicamente morto proprio in quel weekend. La seconda vittoria a Monza sempre nel 2019. Dopo aver parcheggiato la Ferrari del 2019 nel suo garage, Charles Leclerc è volato a Fiorano per girare con la vettura del 2018, in preparazione del prossimo fine settimana di gara a Imola (18 aprile).

Dopo che i due piloti della Ferrari Driver Accademy, Marcus Armstrong e Robert Shwartzman, hanno completato più di 200 chilometri a testa nella giornata di giovedì, ieri mattina è toccato a Charles Leclerc calarsi nell’abitacolo della SF71H del 2018 per una sessione di riscaldamento.