Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
9 apr 2022

Rea vuole riprendersi il trono Razgatlioglu, un esordio in difesa

9 apr 2022
Jonathan Rea, 35 anni e sei titoli Sbk
Jonathan Rea, 35 anni e sei titoli Sbk
Jonathan Rea, 35 anni e sei titoli Sbk
Jonathan Rea, 35 anni e sei titoli Sbk
Jonathan Rea, 35 anni e sei titoli Sbk
Jonathan Rea, 35 anni e sei titoli Sbk

Dal Texas del Motomondiale alla Spagna con il primo round del Mondiale Superbike ad Aragon. Jonathan Rea (Kawasaki) chiude la giornata con il crono migliore. Alle sue spalle Alvaro Bautista (Ducati) – il più veloce nella seconda sessione di libere – e il campione del mondo in carica Toprak Razgatlioglu (Yamaha). Quinta l’altra Ducati di Michael Rinaldi. A conferma che "anche noi come gli altri siamo migliorati – analizza Bautista –. Per le gare bisognerà saper gestire bene le gomme. Comunque sono convinto di poter lottare al vertice". Usa la cautela, invece, Razgatlioglu: "Qui Rea è più veloce, non è certo la pista ideale per la Yamaha, vedremo cosa inventarci". Prospettiva serena per Rea: "Non sono più al limite con l’anteriore, siamo riusciti a fare un grande passo in avanti. Il caldo inciderà molto".

Il weekend della Superbike in diretta su Sky: oggi Superpole alle 11.10, Gara-1 alle 14 (anche su TV8). Domani Superpole Race alle 11 (differita TV8 alle 13), Gara-2 alle 14 (anche su TV8).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?