A due giorni dal debutto contro il serbo Laslo Djere all’Australian Open, Rafa Nadal lancia l’allarme circa le sue condizioni fisiche. "Per alcuni giorni è stato tutto perfetto - afferma il fuoriclasse spagnolo -. Ero molto fiducioso. Poi, la fiducia ha ceduto il passo ai problemi. Ho trascorso gli ultimi giorni soffrendo e senza potermi allenare con l’intensità che mi sarebbe piaciuta".

E’ la schiena a creare noie a Nadal. "Non riesco a fare il movimento in libertà, non posso forzare. Oggi mi sono allenato e le sensazioni sono state un po’ migliori, ma non sono le condizioni ideali".