Fenomeno Pogacar: oltre al Tour e alle grandi classiche, vince anche nel ciclocross. Presentatosi alla gara di Lubiana un po’ per gioco e un po’ per lanciare un messaggio ai giovani connazionali, lo sloveno ha finito per imporsi per distacco su un altro stradista, Luka Mezgec. Pur disputata a porte chiuse, la gara ha richiamato molti appassionati, assiepati nei punti in cui si poteva scorgere il passaggio di Pogacar e colleghi. In coppa del Mondo, la prova di Derdermonde in Belgio è andata a Wout Van Aert che ha vinto il duello con il suo grande rivale, l’iridato Van der Poel, vincendo per distacco.