Italo Cucci

Blindato. Se chiedete nei dintorni Juve come sta Pirlo dopo Verona vi rispondono: “Blindato”. Lo abbiamo conosciuto taciturno, perplesso, semiridente, una volta anche raggiante (Milan-Juve 1-3); blindato e una novità assoluta. Sembrerebbe anche – con tutto il rispetto – l’ultimo stadio delle parole. Manca solo un comunicato della società che gli confermi la fiducia e lo direi mezzo spacciato. Ma è blindato per davvero. Pirlo non è uno qualunque, non è una gloria d’archivio, Pirlo è la Juve.

Segue all’interno