2 mar 2022

Pelé lascia l’ospedale "Condizioni stabili"

Il mito del calcio mondiale Pelé, 81 anni, è stato dimesso dall’ospedale dopo essere guarito da un’infezione alle vie urinarie. La leggenda brasiliana è stata ricoverata all’ospedale Albert Einstein di San Paolo il 13 febbraio per il trattamento di un tumore al colon. I medici avevano scoperto un’infezione delle vie urinarie otto giorni dopo il suo ricovero, ma lunedì hanno detto che il problema è stato risolto. In un comunicato dell’ospedale si legge: "Le condizioni cliniche del paziente sono stabili ed è guarito dall’infezione. Continuerà il trattamento per il tumore al colon, identificato a settembre 2021".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?