Paura per l’americano Tommy Ford, statunitense di 31 anni, che ieri nel corso della prima manche dello slalom gigante di Adelboden in Svizzera ha sbagliato traiettoria mentre stava giungendo al traguardo, ha perso il controllo degli sci ed è caduto battendo la testa. Ford ha travolto anche degli addetti fermi a bordo pista ed ha perso conoscenza per la caduta, riprendendola poi durante il volo in elicottero verso l’ospedale a Berna. La gara, così come quella di venerdì sulla stessa pista, è stata vinta dal francese Alexis Pinturault. Secondo il croato Filip Zubcic, terzo lo svizzero Loic Meillard. Sesto l’azzurro Luca De Aliprandini.