20 apr 2022

Patta-Desalu a Savona Sui 100 si sfidano gli eroi della staffetta

Due campioni olimpici nei 100 metri di Savona. Mentre cresce l’attesa in tutto il mondo per i 200 metri di Marcell Jacobs, è di oggi la notizia che al Memorial Ottolia del 18 maggio gareggeranno altri due protagonisti della staffetta 4x100 medaglia d’oro all’Olimpiade di Tokyo: Fausto Desalu e Lorenzo Patta. I due sprinter azzurri delle Fiamme Gialle si ritroveranno da avversari sul doppio rettilineo della Fontanassa che nella scorsa stagione ha ospitato il 9.95 di Jacobs, primo record italiano del velocista del Garda sulla strada verso l’oro olimpico. In quella stessa giornata, un’altra notizia per l’atletica italiana era stato proprio il 10.13 con cui Lorenzo Patta si candidava con forza per un posto in staffetta. Il sardo, poi primo frazionista in Giappone, aveva vinto la finale dopo la rinuncia di Jacobs che aveva siglato il record in batteria: torna a Savona per tentare il bis su una pista tradizionalmente apprezzata dagli sprinter. Anche per Fausto Desalu, Savona significa primato personale: i suoi migliori 100 metri in carriera li ha corsi proprio in Liguria, nell’edizione del 2020, con 10.29, nella gara del testa a testa tra Tortu e Jacobs.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?