Genoa-Udinese (Ansa)
Genoa-Udinese (Ansa)

Roma, 13 marzo 2021 - Il successo del Sassuolo sull'Hellas Verona ha aperto il sabato della serie A. Vittoria e sorpasso in classifica per gli emiliani proprio ai danni dei veneti. De Zerbi fa festa per l'ottavo posto raggiunto; delusione per Juric, espulso nel finale. Sassuolo ripreso per ben due volte: nel primo tempo risultato sbloccato da Locatelli e pareggio di Lazovic. Nella ripresa al gol di Djuricic ha risposto Dimarco. All'81' il gol del definitivo 3-2 firmato da Traorè.

Dopo il faticoso successo della Lazio sul Crotone e la vittoria netta dell'Atalanta sullo Spezia, il sabato di serie A è proseguito con il netto successo della Fiorentina sul Benevento. Vlahovic show allo stadio Vigorito: nell'1-4 finale pesa la tripletta (tutta nel primo tempo) dell'attaccante serbo. Di Eysseric e Ionita i nomi degli altri marcatori della sfida.

Serie A: tutti i risultati

In serata Genoa-Udinese finisce 1-1. A Marassi al vantaggio di Pandev risponde De Paul su rigore, entrambi a segno nel primo tempo. La squadra di Gotti, imbattuta da cinque giornate, sale a quota 33 punti. Mentre il Grifone trova il quarto pareggio nelle ultime sei partite, e un piccolo passo in avanti rispetto la zona retrocessione (+8).

Serie A: la classifica

Genoa-Udinese 1-1

Tabellino

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman (37'st Behrami), Czyborra; Pandev (25'st Scamacca), Shomurodov (44'st Pjaca). In panchina: Paleari, Marchetti, Onguene, Goldaniga, Zapata, Portanova, Rovella, Melegoni, Ghiglione. Allenatore: Ballardini. 

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao, De Maio, Nuytinck; Molina, De Paul, Walace, Arslan (19'st Makengo), Stryger Larsen; Pereyra; Llorente (36'st Nestorovski). In panchina: Gasparini, Scuffet, Bonifazi, Zeegelar, Braaf, Okaka, Micin, Forestieri. Allenatore: Gotti. 

Arbitro: Camplone di Pescara. 

Reti: 8'pt Pandev, 30'pt De Paul (R). Note: serata serena, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Pandev, Criscito, Badelj, Nestorovski. Angoli: 6-3 per il Genoa. Recupero: 1'; 3'. 

Sassuolo-Hellas Verona 3-2

Tabellino

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli, Toljan, Chiriches (42' st Ayhan), Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli (39' st Lopez); Berardi, Defrel (22' st Traorè), Djuricic (22' st Marlon); Caputo. A disp.: Pegolo, Magnanelli, Rogerio, Boga, Peluso, Muldur, Raspadori, Haraslin. Allenatore: De Zerbi.

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Magnani (22' st Bessa), Günter (10' st Dawidowicz), Ceccherini; Faraoni (1' st Dimarco), Tameze (10' st Sturaro), Veloso, Lazovic 7; Barak, Zaccagni (39' st Salcedo); Lasagna. A disp.: Berardi, Pandur, Lovato, Favilli, Udogie, Ilic, Cetin. Allenatore: Juric.

Arbitro: Prontera di Bologna.

Reti: 4' pt Locatelli, 43' pt Lazovic, 6' st Djuricic, 34' st Dimarco, 36' st Traorè.

Note: giornata serena, terreno in buone condizioni. Al 44' st espulso Juric per proteste. Ammoniti: Faraoni, Djuricic, Magnani, Locatelli, Traore'. Angoli: 6-5. Recupero: 1', 4'.

Benevento-Fiorentina 1-4

Tabellino

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Improta, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj (24' st Lapadula), Schiattarella, Viola (1' st Insigne); Ionita (32' st Tello), Caprari (40' st Foulon); Gaich (32' st Sau). A disp.: Manfredini, Lucatelli, Caldirola, Di Serio, Moncini, Pastina. Allenatore: Inzaghi.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta (40' st Olivera); Venuti, Eysseric (33' st Callejon), Pulgar, Bonaventura (33' st Borja Valero), Caceres; Vlahovic (33'st Kouame), Ribery (40' st Montiel). A disp.: Terracciano, Rosati, Biraghi, Castrovilli, Malcuit, Barreca. Allenatore: Prandelli.

Arbitro: Giacomelli di Trieste.

Reti: 8', 26' e 46' Vlahovic, 11' st Ionita, 30' st Eysseric.

Note: giornata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Glik, Pulgar, Inzaghi, Schiattarella, Improta. Angoli: 8-3. Recupero: 3'; 3'.