Luca Pancalli, 57 anni, è stato confermato presidente del Comitato italiano paralimpico (Cip) per il quadriennio 2021-2024 con 50 voti sui 53 aventi diritto. "Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha riconosciuto che siamo nella fase adulta, siamo cresciuti e siamo l’avanguardia nel movimento culturale del Paese – ha detto Pancalli –. La grande sfida per il Comitato italiano paralimpico sarà ora quella politica: consolidare i nostri rapporti istituzionali e promuovere lo sport come strumento di inclusione e integrazione per tutti".