Giuseppe Tassi

Il pazzo campionato del Covid riscrive la classifica e abbatte i rigidi paletti della giustizia sportiva. Via il punto di penalità al Napoli e tre punti in meno alla Juve, che dovrà giocare la sfida con la banda Gattuso forse il 13 gennaio prossimo. Il 3-0 a tavolino é cancellato e così le sentenze del giudice sportivo e della Corte Sportiva d’Appello diventano carta straccia. La decisione del Collegio di garanzia del Coni non é solo clamorosa ma mette in discussione l’autonomia della Federcalcio e la credibilità del protocollo anti-Covid.

All’interno