Doppio impegno per Vincenzo Nibali nel 2021: correrà sia il Giro d’Italia che il Tour. Un programma identico a quello del 2016, quando conquistò il secondo successo nella corsa rosa, poi si presentò in Francia per preparare al meglio i Giochi di Rio, dove solo una caduta in discesa nel finale gli negò una medaglia sicura. Nelle intenzioni del siculo ci sono gli stessi obiettivi di cinque anni fa: puntare al podio sulle strade italiane e utilizzare la partecipazione al Tour, la nona per lui in carriera, come trampolino per Tokyo. Al Giro, Nibali avrà accanto sia l’olandese Mollema, che poi si presenterà in Francia con ambizioni di classifica, che Giulio Ciccone, destinato successivamente alla Vuelta. Il siculo si è allenato sulle strade della sua Sicilia durante le festività natalizie ed ora è tornato in Svizzera.