Manca solo l’ufficialità, ma a meno di sorprese Vincenzo Nibali (nella foto) sarà al via del Giro d’Italia l’8 maggio a Torino. In attesa che il siculo sciolga le riserve, i segnali di un veloce recupero sono evidenti. Nel weekend lo Squalo è andato ad allenarsi in quota a Livigno, affrontando salite dalle pendenze dure come passo Foscagno: ne ha dato notizia il diretto interessato sui social, dove in questo periodo è attivissimo nell’informare i follower su come procede la guarigione del polso destro, fratturato una decina di giorni fa cadendo in allenamento sulle strade svizzere. Nibali continua ad allenarsi con un tutore che a breve toglierà.