Una sconfitta ai vantaggi del tie-break arrivata per due errori individuali, ma la giovanissima Italia femminile sotto rete ha iniziato bene la Nations League nella bolla di Rimini, inchinandosi solo per 2-3 (22-25, 25-22, 25-20, 22-25, 15-17) alla Polonia nella prima sfida. Le ragazze di Bregoli torneranno in campo già oggi, ancora alle 19, contro la Turchia che ieri ha battuto la Serbia 3-2. Gli altri risultati: Olanda-Belgio 3-0, Germania-Russia 0-3, Giappone-Thailandia 3-0, Cina-Corea del Sud 3-1, Rep.Dominicana-Usa 0-3.