Lorenzo Insigne, 29 anni: con la Juve ha segnato il suo gol n.100 che ha regalato la vittoria al Napoli. A destra, Edin Dzeko (34): cerca una rete dopo tanti rumors
Lorenzo Insigne, 29 anni: con la Juve ha segnato il suo gol n.100 che ha regalato la vittoria al Napoli. A destra, Edin Dzeko (34): cerca una rete dopo tanti rumors
Per Paulo Fonseca e Gennaro Gattuso l’Europa League è un’occasione per rafforzare le loro panchine, nelle ultime settimane al centro di vere e proprio bufere che, però, gli ultimi risultati sembrano aver un po’ placato. "Non ho mai sentito il mio posto e la mia posizione in pericolo", è quanto puntualizzava ieri il tecnico della Roma, Fonseca,...

Per Paulo Fonseca e Gennaro Gattuso l’Europa League è un’occasione per rafforzare le loro panchine, nelle ultime settimane al centro di vere e proprio bufere che, però, gli ultimi risultati sembrano aver un po’ placato. "Non ho mai sentito il mio posto e la mia posizione in pericolo", è quanto puntualizzava ieri il tecnico della Roma, Fonseca, alla vigilia della sfida valida per i sedicesimi di finale di Europa League contro il Braga, in Portogallo. Una partita in cui si rivedrà dall’inizio anche Edin Dzeko dopo un gennaio di rumors, tra la lite con l’allenatore e le voci di mercato.

La vittoria contro la Juventus ha portato un po’ di sereno a Castel Volturno, dove nell’ultimo periodo, Gattuso era nell’occhio del ciclone, con un rapporto ai minimi storici col presidente De Laurentiis. Risolte le incomprensioni con il patron, Ringhio deve fronteggiare col Granada un’altra emergenza: tra Covid e infortuni, appena 12 i giocatori della prima squadra che vanno in Spagna. "È vero, abbiamo nove assenti, ma è inutile recriminare su chi manca, speriamo solo di recuperare presto altri giocatori".

Le probabili formazioni

BRAGA (3-4-2-1): Matheus; Tormena, Viana, Sequeira; Esgaio, Al Musrati, Novais, Galeno; Piazon, Horta; Ruiz

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Bruno Peres, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Dzeko.

Arbitro: Kovacs (Romania)

Tv: ore 18.55, Sky Arena calcio.

GRANADA (4-3-3): Rui Silva; Foulquier, Duarte, Vallejo, Neva; Montoro, Gonalons, Herrera; Kenedy, Molina, Machis. All.: Martinez.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Elmas, Bakayoko, Zielinski; Politano, Osimhen, L.Insigne. All.: Gattuso.

Arbitro: Karasev (Russia)

Tv: ore 21, Sky Sport Uno.