Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 mag 2022

Musetti si ferma, Sinner out. Nadal come il Real

6 mag 2022
Lorenzo Musetti, fermato da guai fisici
Lorenzo Musetti, fermato da guai fisici
Lorenzo Musetti, fermato da guai fisici
Lorenzo Musetti, fermato da guai fisici
Lorenzo Musetti, fermato da guai fisici
Lorenzo Musetti, fermato da guai fisici

È andata male ai due italiani impegnati nel torneo di Madrid: Musetti non ha nemmeno finito la partita, Sinner è stato eliminato dal canadese Augier-Aliassime.

La partita di Musetti contro il favorito Alexander Zverev sulla terra rossa della capitale iberica è durata poco più di un set. Musetti si è dovuto ritirare sul punteggio di 6-3 1-0 in favore del numero 3 del mondo, per problemi muscolari accusati alla fine del primo set.

Il ventenne toscano era partito bene ma si era dovuto arrendere presto nel primo set al gioco del tedesco. Non è bastato l’intervento del fisioterapista in apertura di secondo set, Musetti ha preferito non rischiare e si è ritirato. Zverev, ai quarti, troverà Auger-Aliassime che poco dopo ha battuto Jannik Sinner al termine di una partita a senso unico: il canadese si è imposto per 6-1, 6-2 in appena 1 ora e 18 minuti di gioco.

Ma il match più atteso della giornata, anche perché giocava praticamente in casa, è stato quello di Rafa Nadal, che ha seguito l’esempio del Real Madrid: a un passo dall’eliminazione, quando Goffin ha avuto due match-point nel tie-break del terzo set, lo spagnolo si è rialzato, ha annullato altri due palle per il match e poi si è imposto sul belga per 6-3 5-7 7-6(9) dopo oltre tre ore di gioco. Goffin comunque ci aveva messo del suo per garantire lo spettacolo, rientrando in partita dopo il brutto primo set e annullando due match-point nel secondo, poi al tie-break Nadal ne ha cancellate due con palle corte e poi ha chiuso 11-9 approdando ai quarti dove troverà il vincente di Norrie-Alcaraz. Per ritiro di Murray ha passato il turno anche Djokovic.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?