Il calcio algerino è sotto choc per la drammatica morte in campo di un giocatore, avvenuta durante una partita di seconda divisione che si disputava a Orano tra il team locale locale e l’Mc Saida. La vittima è Sofiane Loukar, 30 anni, capitano della squadra ospite. Secondo i media algerini, il giocatore ha riportato un trauma cranico a causa di uno scontro di gioco ed è stato portato a bordo campo. Poco dopo è tornato al suo posto ma una decina di minuti più tardi è crollato a terra, sembra per un attacco cardiaco. I soccorsi per rianimarlo sono risultati inutili. La partita è stata subito interrotta, con giocatori e pubblico sconvolti per l’accaduto.