Valentino Rossi
Valentino Rossi

Bologna, 8 novembre 2021 – Manca una sola gara alla fine della carriera motociclistica di Valentino Rossi. Domenica a Valencia il Dottore saluterà la Moto gp per dedicarsi alle auto dove lo attende una Ferrari del Kessel Racing. Valencia, teatro di tante gioie e tanti mondiali, ma anche di qualche delusione, come quella del 2006, caduta e Mondiale a Nicky Hayden, e quella del 2015, con il via dall’ultima piazza e il Mondiale nelle mani di Jorge Lorenzo.

Un po’ triste, ma va bene così

Valentino Rossi è consapevole di non aver più il livello dei migliori, anche ieri tredicesimo posto a Portimao e una gara nelle retrovie. Questo insieme di fattori conferma la bontà della scelta di ritirarsi: “E’ stata una stagione difficile per me – le parole di Rossi dopo Portimao – Pensavo di essere maggiormente competitivo e fermarmi è stata la scelta giusta. Come sto? E’ un po’ triste e la mia vita cambierà, ma va bene così. Valencia è sempre una pista impegnativa e voglio cercare di fare bene”.

Leggi anche - Moto gp Portimao, vince Bagnaia