Pablo Nieto
Pablo Nieto

Bologna, 29 ottobre 2021 – Valentino Rossi chiuderà la sua carriera agonistica ma la Vr 46 sbarcherà con un suo team in MotoGp nel 2022. Tempo fa era stato annunciato un connubio con Aramco, gigante petrolifero, da parte di Tanal Enterteinament, ipotesi poi smentita ma sotto traccia si continua a lavorare al team 2022. I piloti sono stati scelti, salirà Bezzecchi dalla Moto 2 ad affiancare il fratello di Rossi, ovvero Luca Marini.

Nieto: “Procediamo lentamente, ma ci siamo”

Di questo ha parlato il team principal di Vr 46 Pabro Nieto, ammettendo qualche ritardo sulla tabella di marcia , tuttavia il progetto prosegue senza indugi: “Le cose stanno andando molto lentamente – le sue parole a Motorsport.com – Come sapete abbiamo fatto un accordo con Aramco in passato e stiamo continuando a lavorare, ci sono dei ritardi ma siamo sulla strada giusta”. Il team avrà due Ducati che saranno affidate a Bezzecchi e Marini: “I piloti li conoscete, non li abbiamo annunciati perché quello di Misano era il weekend di Vale – prosegue Nieto – Per noi sarà una nuova sfida e dovremo imparare e crescere, ma avremo un ottimo supporto da Ducati ed entreremo in Moto gp per fare buone cose”.

Leggi anche - Moto gp, trionfa Marquez, Quartararo campione del mondo