MotoGp Stiria, Pol Espargaro (Ansa)
MotoGp Stiria, Pol Espargaro (Ansa)

Spielberg (Austria), 22 agosto 2020 - Pol Espargaro scatterà dalla pole position nella gara del Gran Premio di Stiria, quinto appuntamento del Mondiale di MotoGP, in programma domani sul circuito di Spielberg. Il pilota spagnolo della Ktm precede tutti in qualifica, fermando il cronometro in 1'23"580. Partirà al suo fianco dalla prima fila Takaaki Nakagami, con il secondo tempo in sella alla Honda. Johann Zarco è terzo, ma partirà dalla pit lane per la penalizzazione della Fim dopo l'incidente con Morbidelli. Per questo, Andrea Dovizioso è ottavo, in terza fila, e il leader del Mondiale, Fabio Quartararo, scatterà invece dalla quarta fila, con il nono posto odierno in qualifica. Franco Morbidelli è decimo, davanti a Danilo Petrucci. Valentino Rossi scivola, per fortuna senza conseguenze, nel giro decisivo ed esce nella Q1 del Gp di Stiria. Il 'dottore' della Yamaha partirà dalla quinta fila domani in gara, quattordicesimo.

La MotoGP tornerà in pista domattina alle ore 9.40, per il consueto warm-up prima della gara delle ore 1. 

Rivivi le qualifiche

(L'articolo prosegue sotto il live)

Libere 3

Joan Mir è stato il più veloce nelle terze prove libere. Il pilota spagnolo della Suzuki ha fermato il tempo in 1'23"456 mettendosi alle spalle Fabio Quartararo (Yamaha), staccato di 0"151. Terzo crono per Takaaki Nakagami e Andrea Dovizioso, entrambi con 0"154 di ritardo. A seguire Vinales, Pol Espargarò e Oliveira. Qualificato in Q2 anche Franco Morbidelli, ottavo in mattinata. Resta fuori dalla Q2 invece Valentino Rossi che commette un errore nel finale chiudendo quindicesimo: il 'Dottore' costretto quindi a paasare dalla Q1. A pochi minuti dal termine della sessione da segnalare la caduta di Jack Miller, rialzatosi senza alcuna conseguenza fisica. Una mattinata soleggiata che ha permesso ai piloti di girare con tempi bassi e di conseguenza si e' andata a formare una classifica tempi piuttosto corta.

Libere 4

Takaaki Nakagami fa segnare il miglior tempo nella quarta e ultima sessione di prove libere. A pochi minuti dal via delle qualifiche, il pilota giapponese in sella alla Honda è il più veloce con 1'24"450. Secondo tempo per Joan Mir a 0"010 e terzo per Pol Espargarò a 0"073. Andrea Dovizioso è  nono nella classifica tempi, tra Franco Morbidelli (ottavo) e Michele Pirro (decimo). Valentino Rossi, stampa il tredicesimo crono mentre il leader del Mondiale Fabio Quartararo (quinto) gira con 0"201 di ritardo da Nakagami.