MotoGp Austin (Ansa)
MotoGp Austin (Ansa)

Austin (Usa), 2 ottobre 2021 - Francesco Bagnaia conquista la pole position nel Gran Premio delle Americhe di MotoGp. Il pilota della Ducati continua il suo grande momento nelle qualifiche sul tracciato di Austin con il giro in 2'02"781 e scatterà davanti al leader del Mondiale, Fabio Quartararo (Yamaha), staccato di tre decimi. Completa la prima fila Marc Marquez (Honda, +0"428). Bel nono posto per Luca Marini (Ducati) dopo aver superato il Q1, davanti a Jack Miller protagonista nella giornata di sabato con il miglior tempo in FP3 e FP4. 

"Sono veramente contento perché era tutto il week end che faticavamo molto. Abbiamo fatto uno step in avanti pazzesco in FP4 seguendo Miller, ho imparato come fare il T1 perché era come se prendessi tutte le buche possibili. E poi ho trovato un extra feeling con l'avanti della moto, è gustoso", sono state le parole di Bagnaia. 

Gp Austin, orari e dove vederlo in tv

La griglia di partenza

Questa la griglia di partenza di MotoGP del Gran Premio delle Americhe, in programma domani sui 20 giri del circuito di Austin, pari a 110.3 km.

1a fila

1. Francesco Bagnaia (Ita) Ducati 2'02"781 alla media di 161.6 km/h

2. Fabio Quartararo (Fra) Yamaha 2'03"129

3. Marc Marquez (Esp) Honda 2'03"209

2a fila

4. Jorge Martin (Esp) Ducati 2'03"278

5. Takaaki Nakagami (Jpn) Honda 2'03"292

6. Johann Zarco (Fra) Ducati 2'03"379 

3a fila

7. Alex Rins (Esp) Suzuki 2'03"453

8. Joan Mir (Esp) Suzuki 2'03"528

9. Luca Marini (Ita) Ducati 2'03"546

4a fila

10. Jack Miller (Aus) Ducati 2'03"720

11. Brad Binder (Rsa) Ktm 2'03"781

12. Pol Espargaro (Esp) Honda 2'03"875 

Motomondiale: classifica- calendario e risultati

MotoGp, rivivi le qualifiche 

Libere

Nelle ultime libere di oggi è stato Jack Miller a volare. Nell'ultima mezz'ora a disposizione dei piloti nel GP delle Americhe per testare il passo, l'australiano della Ducati è stato davanti a tutti: 2'04"028 il suo tempo, che gli ha permesso di tenersi alle spalle Joan Mir (Suzuki, +0"152) e l'altro Ducatista, Pecco Bagnaia (+0"327). Quinto crono per il leader del Mondiale Fabio Quartararo (Yamaha), ottavo Marc Marquez (Honda) mentre Valentino Rossi è sempre molto lontano dalla top-10.