Francesco Bagnaia in azione (Ansa)
Francesco Bagnaia in azione (Ansa)

Aragon, 11 settembre 2021 -  Francesco 'Pecco' Bagnaia in pole position ad Aragon.  Le qualifiche della Motogp parlano italiano, con il pilota della Ducati che fa segnare uno stratosferico 1'46"322 (nuovo record della pista) davanti al compagno di scuderia Jack Miller e al leader del Mondiale Fabio Quartararo. Quarto tempo per Marc Marquez su Honda. Male Valentino Rossi fuori dalla Q2 con il ventunesimo e penultimo tempo. Per la Ducati è la 50esima pole position nella classe regina. 

Pecco è strafelice: "Sta venendo tutto bene questo week end, anche in FP4 eravamo velocissimi. Non mi aspettavo di fare un tempo cosi' (1'46"322, ndr), il record di Marquez durava da 6 anni. Nei due time attack ho approfittato per spingere da subito, quando ho letto sul dashboard il tempo ha dato gusto".

Sommario

La griglia di partenza della Motogp

1a fila
1. Francesco Bagnaia (Ita) Ducati 1'46"322
alla media di 171.9 km/h
2. Jack Miller (Aus) Ducati 1'46"688
3. Fabio Quartararo (Fra) Yamaha 1'46"719



2a fila
4. Marc Marquez (Esp) Honda 1'46"736
5. Jorge Martin (Esp) Ducati 1'46"878
6. Aleix Espargaro (Esp) Aprilia 1'46"883


3a fila
7. Joan Mir (Esp) Suzuki 1'47"162
8. Pol Espargaro (Esp) Honda 1'47"194
9. Enea Bastianini (Ita) Ducati 1'47"278


4a fila
10. Johann Zarco (Fra) Ducati 1'47"288
11. Takaaki Nakagami (Jpn) Honda 1'47"366
12. Brad Binder (Rsa) Ktm


5a fila
13. Lecuona
14. A. Marquez
15. Crutchlow


6a fila
16. Petrucci
17. Marini
18. Oliveira


7a fila
19. Vinales
20. Rins
21. Rossi


8a fila
22. Dixon

Libere 3

Fabio Quartararo ha fatto segnare il miglior tempo nelle prove libere 3, dopo che Jack Miller era stato il più veloce nelle sessioni di ieri. Ma i distacchi sono minimi: il francese della Yamaha, leader del Mondiale ha fermato il cronometro a 1'46"926 davanti agli spagnoli Aleix Espargaro (Aprilia, +0"023) e Joan Mir (Suzuki, +0"056). A seguire le Ducati di 'Pecco' Bagnaia, Jack Miller e Jorge Martin. Centra il Q2 Enea Bastianini con il decimo posto, più indietro Valentino Rossi, 15°. Da segnalare anche una scivolata di Marc Marquez nel finale delle libere 3.

Rivivi il live

Il calendario

Ufficiale il calendario definitivo del motomondiale 2021 che prevede 18 Gran Premi senza ulteriori aggiunte. Fim, Irta e Dorna Sports, infatti, confermano "con rammarico la cancellazione del Gran Premio della Repubblica argentina per cause di forza maggiore". Dal 22 al 24 ottobre Gran Premio a Misano.

Moto2

Sam Lowes è in pole position in Moto2. Il britannico (Elf Marc VDS Racing Team) firma il giro più veloce in 1'51"778 davanti ai primi due della classifica piloti, l'australiano Remy Gardner e lo spagnolo Raul Fernandez (team Ajo). Saraà una gara di rincorsa per Marco Bezzecchi, nono e alle spalle di Fabio Di Giannantonio, migliore degli italiani con l'ottava piazza conquistata.

Moto 3

Pole di Darryn Binder in Moto3: il pilota sudafricano della Honda domina le qualifiche con1'57"724 davanti a Gabriel Rodrigo (Honda, +0"181) e Tatsuki Suzuki (Honda, +0"252). Quinto posto per Andrea Migno, ottavo invece Niccolò Antonelli che precede il leader del Mondiale Pedro Acosta.

La griglia di partenza

1a fila
1. Darryn Binder (Rsa) Honda 1'57" 724
alla media di 155.2 km/h
2. Gabriel Rodrigo (Arg) Honda 1'57"905
3. Tatsuki Suzuki (Jpn) Honda 1'57"976
2a fila
4. Sergio Garcia (Esp) GasGas 1'58"069
5. Andrea Migno (Ita) Honda 1'58"103
6. Deniz Oncu (Tur) Ktm 1'58"314
3a fila
7. Jeremy Alcoba (Esp) Honda 1'58"362
8. Niccolo' Antonelli (Ita) Ktm 1'58"381
9. Pedro Acosta (Esp) Ktm 1'58"434
4a fila
10. Lorenzo Fellon (Fra) Honda 1'58"463
11. Filip Salac (Cze) Ktm 1'58"475
12. Xavier Artigas (Esp) Honda 1'58"490