MotoGp Valencia 2021, Valentino Rossi (Ansa)
MotoGp Valencia 2021, Valentino Rossi (Ansa)

Valencia, 12 novembre 2021 - È di Jack Miller su Ducati la seconda sessione di prove libere per il Gp di Valencia 2021, ultima prova del Mondiale 2021. Il pilota australiano, su pista asciutta dopo la pioggia che ha disturbato la Fp1, ha chiuso il miglior giro in 1'30''927, precedendo di 12 millesimi la Honda di Pol Espargaro e di 68 il compagno di scuderia Francesco Bagnaia. Nella top ten anche Andrea Dovizioso, nono con la Yamaha Petronas, mentre Valentino Rossi ha chiuso al 21esimo posto, con un ritardo di 1,3 secondi da Miller. Anche con la pista asciutta, nella seconda sessione non sono mancate le cadute, di cui è rimasto vittima anche il campione del mondo, Fabio Quartararo, che ha terminato all'11esimo posto. 

Libere 1

Una pioggia inattesa ha condizionato la prima sessione di libere. Su una pista completamente bagnata e con la visibilità a tratti ridotta dalle scie, Rossi ha fatto solo un paio di giri, praticamente senza segnare alcun crono. Il migliore sul circuito spagnolo è stato Iker Lecuona con la Ktm Tech3, con il tempo di 1'40''569, davanti a Jack Miller con la Ducati e Martin Oliveira con la Ktm. Sesto Francesco Bagnaia con l'altra Ducati ufficiale, vittima anche di una caduta senza conseguenze, evento che peraltro ha interessato anche vari altri piloti. Per le successive sessioni di libere il tempo dovrebbe migliorare consentendo a piloti e team di cominciare davvero il lavoro in vista delle qualifiche e della gara, per le quali le previsioni sono di asciutto. 

Rivivi la diretta delle libere

MotoGp: orari tv di Valencia