Lunedì 22 Luglio 2024

MotoGp Jerez, dominio Aprilia nelle FP2. Sorpresa Dani Pedrosa su Ktm

Dopo la trasferta americana le moto tornano a correre in Europa

USA MOTORCYCLING

USA MOTORCYCLING

Roma, 28 aprile 2023 – Le Aprilia dominano la seconda sessione di prove libere del venerdì a Jerez de la Frontera. Aleix Espargarò stabilisce il migliore tempo delle FP2 in 1'36"708 davanti al compagno Maverick Vinales (1'36"710)e all'incredibile Dani Pedrosa, ex campione del mondo ritiratosi nel 2018 e in pista nel weekend con una wild card con la Ktm, di cui è collaudatore, già primo nelle FP1 con il tempo di 1'36"770. Qualificati nei Q 10 anche Martin, Miller, Zarco, Oliveira, Alex Marquez, Nagakami e Luca Marini. A sorpresa finiscono in Q1 Bezzecchi, Bagnaia, Rins e Quartararo.

FP1

Dani Pedrosa ha firma le prime prove libere. Sulla pista di casa il 37enne centauro ha fatto meglio di tutti in 1'36"770 davanti alla Ducati non ufficiale di Jorge Martin (+0'034) ed alla Honda di Takaaki Nakagami (+0'274). Solo nona la Ducati di Francesco Bagnaia (+0'618), mentre il migliore italiano è Marini al 4° posto. Il leader della campionato Bezzecchi è 14° e Bastianini su Ducati ufficiale tornato dopo l'infortunio ma ancora dolorante ha chiuso 22°.

Conclusa la trasferta americana, il motomondiale ritorna al di qua dell'Atlantico per la lunga serie delle gare europee, sbarcando nello storico circuito andaluso di Jerez de la Frontera.

Non ci sarà Marc Marquez, ancora convalescente dopo l'incidente sulla pista di Portimao e l'operazione alla mano, dopo aver annunciato il forfait a Jerez ha parlato di come sta andando la ripresa.