Marc Marquez
Marc Marquez

Milano, 10 aprile 2021 - Adesso finalmente si conosce la data e il luogo del ritorno alle corse di Marc Marquez. Il pilota spagnolo ha avuto il via libera da parte dei medici per riprendere a gareggiare in MotoGp, dopo l'assenza nelle prime due gare in Qatar, a partire dal prossimo weekend, quando il Mondiale farà tappa a Portimao. A quattro mesi dal terzo e ultimo intervento effettuato per una pseudoartrosi all’omero destro, il classe '93 ha superato nella giornata di ieri la visita presso l’ospedale Ruber Internacional di Madrid. Secondo quanto comunicato dalla Honda, i controlli hanno evidenziato una condizione clinica molto soddisfacente, con evidenti progressi nel processo di consolidamento osseo. "Vista la situazione attuale - spiega il team nipponico - Marquez può tornare alle gare, assumendosi i ragionevoli rischi impliciti nella sua attività sportiva”.

La gioia di Marquez 

Una notizia che ha letteralmente scatenato la gioia irrefrenabile di Marquez. "Sono molto felice. Ieri ho visto i dottori e mi hanno dato luce verde per tornare alle gare. Sono stati nove mesi difficili - sottolinea l'iberico - con momenti di grande incertezza e alti e bassi, ma ora finalmente potrò tornare alla mia passione! Ci vediamo la prossima settimana a Portimao". Portimao dove il pilota della Honda arriverà mercoledì sera, per poi sottoporsi ad un'ultima visita con i medici del circuito per l'ok definitivo per scendere in pista. Un passaggio necessario, il cui esito sembra scontato. 

Leggi anche: Le pagelle del secondo Gp della stagione