MIsano: Miller vola nelle seconde libere (Ansa)
MIsano: Miller vola nelle seconde libere (Ansa)

Misano, 22 ottobre 2021 – Jack Miller su Ducati ha segnato il miglior tempo nelle seconde libere di Motogp del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna a Misano. Su pista bagnata dietro all'australiano (1'41"305) si sono piazzati il francese Johann Zarco su Ducati Pramac (+0"927) e lo spagnolo dell'Aprilia Aleix Espargaro (+0.986). Solo ottava la Ducati di Pecco Bagnaia (+1.364). Lontanissimo l'idolo di casa Valentino Rossi che chiude la seconda sessione con il 22/o tempo, 20° Franco Morbidelli e 24° (ultimo) Andrea Dovizioso. Fuori a sorpresa dalla top10 anche Mir, Marc Marquez, Rins e Pol Espargarò, tutti piloti abbastanza competitivi sotto la pioggia. Il leader del mondiale Fabio Quartararo è solo 16° (+1'792) e rischia grosso, se domani dovesse piovere.

Sommario

Comunque vada è comunque il weekend MotoGp di Valentino Rossi. Il campione di Tavullia, che lascia a fine stagione, saluterà tifosi a Misano nella sua ultima apparizione sul circuito romagnolo dedicato a circuito Marco Simoncelli. La corsa al mondiale è alla resa dei conti: Quartararo domenica avrà il primo match point su Bagnaia, ora distante in classifica 52 punti.

Frecce Tricolori a Misano per Valentino Rossi: l'orario dello show

La top ten

Jack Miller su una pista inizialmente bagnata andata via via ad asciugarsi, ha staccato un vero e proprio "tempone" con 1'41"305. Alle sue spalle, distanziato di ben 9 decimi, il francese della Ducati Pramac Johann Zarco. Terzo posto per Aleix Espargaro che ha sfruttato l'ultissima parte di sessione oramai completamente asciutta, girando con la sua Aprilia in 1'42"291. Bene le KTM con Lecuona quarto e Oliveira quinto. Alle loro spalle ben quattro centauri italiani: Marini sesto su Ducati, Savadori settimo su Aprilia, Bagnaia ottavo su Ducati e Petrucci nono su KTM. La top ten è completata dallo spagnolo Martin su Ducati. Fuori dai primi sia Marc Marquez, 14esimo, sia il leader del Mondiale, il francese della Yamaha Fabio Quartararo, addirittura 16esimo.

Rivivi la diretta

Orari tv

Il weekend di Moto gp parte oggi, venerdì 22 ottobre, con le libere 1 alle 9.55, Libere 2 alle 14.10. Il sabato Libere 3 Moto gp alle 9.55, Libere 4 alle 13.30, Qualifiche alle 14.10. La domenica gare dalle ore 11 con la Moto 3, 12.20 con la Moto 2 e alle 14.00 il grande appuntamento con la Moto gp. Tutto il fine settimana in diretta su Sky Sport Moto gp, canale 208, in streaming su Sky Go. Live streaming anche su Dazn. Differita in chiaro di qualifiche e gara su Tv 8.

SKY

Venerdì 22 ottobre

09:00 Moto3 - FP1
09:55 MotoGP - FP1
10:55 Moto2 - FP1
13:15 Moto3 - FP2
14:10 MotoGP - FP2
15:10 Moto2 - FP2




Sabato 23 ottobre

09:00 Moto3 - FP3
09:55 MotoGP - FP3
10:55 Moto2 - FP3
12:35 Moto3 – Q1
13:00 Moto3 – Q2
13:30 MotoGP – FP4
14:10 MotoGP – Q1
14:35 MotoGP – Q2
15:10 Moto2 – Q1
15:35 Moto2 – Q2








Domenica 24 ottobre

08:40 Moto3 - Warm Up
09:10 Moto2 - Warm Up
09:40 MotoGP - Warm Up
11:00 Moto3 Gara
12:20 Moto2 Gara
14:00 MotoGP Gara




TV8

Sabato 23 ottobre

15:35 QP Moto3, Moto2 e MotoGP (sintesi)

Domenica 24 ottobre

14:05 Moto3 - Gara
15:25 Moto2 - Gara
17:05 MotoGP - Gara

Moto2

Augusto Fernandez è il piu' veloce nella seconda sessione di libere di Moto2. Lo spagnolo, in sella alla Kalex della Elf Marc Vds Racing Team, gira in 1'40"930 e precede di appena 76 millesimi Remy Gardner e di 82 Xavi Vierge. Il migliore degli italiani è Celestino Vietti, quinto a 1"223.

Moto3

Pedro Acosta è il più veloce nella seconda sessione di prove libere nella classe Moto3. Su pista bagnata il pilota spagnolo della Ktm gira in 1'52"536 precedendo Alberto Surra (1'53"319) su Honda e i compagni di marca, il giapponese Ayumu Sasaki (1'53"349) e Niccolò Antonelli (1'53"417).