Fabio Quartararo
Fabio Quartararo

Roma, 15 giugno 2021 – Il Motomondiale riparte dalla Germania dopo la splendida vittoria di Miguel Oliveira a Barcellona, anche se la classifica mondiale vede ancora in testa Fabio Quartararo. Il francese comanda con 115 punti davanti ai 101 di Zarco e ai 90 di Miller, quarto Pecco Bagnaia con 88. Il circus si trasferisce sul difficile circuito del Sachsenring, famoso per la sua quasi totalità di curve a sinistra.

MotoGp la diretta: Live il Gp di Germania

Orari tv

Weekend articolato come sempre su tre giorni, a partire dal venerdì con le libere 1 Moto 3 alle 9, Moto gp alle 9.55 e alle 14.10, poi il sabato qualifiche a partire dalle 12.35 e domenica le gare con la Moto 3 alle 11, Moto 2 alle 12.20 e Moto gp alle 14. Tutto il fine settimana in diretta a pagamento su Sky Sport Moto gp, canale 208 di Sky e in streaming su Sky Go e Dazn. Diretta in chiaro su Tv 8 di qualifiche e gare.

Sky e Tv8

Venerdì 18 giugno
Libere 1 Moto 3 ore 9.00
Libere 1 Moto gp ore 9.55
Libere 1 Moto 2 ore 10.55
Libere 2 Moto 3 ore 13.15
Libere 2 Moto gp ore 14.10
Libere 2 Moto 2 ore 15.10





Sabato 19 giugno
Libere 3 Moto 3 ore 9.00
Libere 3 Moto gp ore 9.55
Libere 3 Moto 2 ore 10.55
Qualifiche Moto 3 ore 12.35 (diretta anche Tv 8)
Libere 4 Moto gp ore 13.30 (diretta anche Tv 8)
Qualifiche Moto gp ore 14.10 (diretta anche Tv 8)
Qualifiche Moto 2 ore 15.10 (diretta anche Tv 8)






Domenica 20 giugno
Warm up Moto 3 ore 8.40
Warm up Moto 2 ore 9.10
Warm up Moto gp ore 9.40
Gara Moto 3 ore 11.00 (diretta anche Tv 8)
Gara Moto 2 ore 12.20 (diretta anche Tv 8)
Gara Moto gp ore 14.00 (diretta anche Tv 8)





Precedenti

Si è tornati a correre in pianta stabile al Sachsenring nel 1998 e il dominatore assoluto è stato Marc Marquez con ben sette successi di fila dal 2013 al 2019, nel 2020 il gp non si è disputato. Da dieci anni comanda la Honda se si considerano anche i tre successi di Pedrosa dal 2010 al 2012. Non è mai stato un tracciato adatto a Valentino Rossi che in top class ha vinto solo 4 volte e l’ultima risale al 2009. Il giro record appartiene a Marc Marquez in 1’21”228 ottenuto nel 2017.

Circuito

Il tracciato del Sachsenring è il più tortuoso del Motomondiale ed è noto per un forte sbilanciamento di curve a sinistra. Lungo 3.7 chilometri, presenta infatti ben 10 curve a sinistra e solo 3 a destra, tra l’altro con poche possibilità di sorpassare. Di fatto solo due allunghi, un sul rettilineo principale con possibilità di attacco in curva 1, qui inizia una zona di curve e contro curve lente per arrivare alla caratteristica zona tutta verso sinistra in appoggio che inizia in curva 7 e termina in curva 10 prima di fiondarsi nella discesa verso curva 12, altro punto dove si può sorpassare. Difficile anche l’ultima curva, cioè la 13, in salita verso sinistra per immettersi nel rettilineo di arrivo.

Leggi anche

Motogp, via libera ai tifosi per il gran premio di Stiria