Franco Morbidelli
Franco Morbidelli

Bologna, 27 luglio 2021 – Si prospetta un Mondiale 2022 con una moto ufficiale per Franco Morbidelli. L’alfiere italiano della Yamaha Petronas è libero di trattare con il team ufficiale di Iwata per sostituire Maverick Vinales che ha deciso di interrompere il rapporto con la casa giapponese con un anno di anticipo. Lo ha affermato il team principal della squadra Petronas Razlan Razali.

Morbidelli libero, no a Dovizioso


La situazione. Stando così le cose, Franco Morbidelli dovrebbe passare al team ufficiale lasciando libera una moto in Petronas, ma occhio a Rossi che potrebbe ritirarsi o continuare in Vr 46 con Ducati. Le moto libere per Razali potrebbero diventare due: “Il sogno di Morbidelli è il team ufficiale – le parole del manager riportate da Motorsport – Non vogliamo negare a lui questa possibilità e gli abbiamo dato il via libera. Dovizioso? L’idea è attraente ma il livello è alto e lui è fuori da un anno. Se guardiamo Rossi, un altro pilota fantastico, va più forte dell’anno scorso ma non arriva a punti. Preferiamo piloti giovani da plasmare come fatto con Quartararo”.

Leggi anche - Ducati, Bagnaia: "Le Yamaha sono davanti"